Barzellette sugli anziani

SpaziOso
BARZELLETTE
Buon Sesso
Circolo Vizioso
Corrida
Soldati
Mogli e mariti
La morale
Carabinieri
Umorismo nero
Le bionde
Anziani
LIBRI
VIDEO MUSICA
FOTO DIGITALI
FOTO DIVERTENTI
CURIOSITA'
POKER
RICETTE
SARDEGNA
ZAGABRIA
BELGRADO
SARAGOZZA
LAGHI ALPINI
MADRID
BERNINA EXPRESS
TURCHIA
BUDAPEST
BOAVISTA
AMSTERDAM
SUDAFRICA
NAPOLI E DINTORNI
ISOLA DI MAFIA
VALENCIA
COSTA AZZURRA
ORTONA
NAMIBIA
OMAN e DUBAI
TIBET e CINA
ISOLE EOLIE
PRAGA
CAMBOGIA
SIVIGLIA
CRACOVIA
NEW YORK
MAROCCO
COPENAGHEN
SAN PIETROBURGO
ALBANIA
SANTORINI
RIGA
ZANZIBAR
ISLANDA
GIAPPONE
EDIMBURGO
BARCELLONA
PROVENZA
ALBANIA e CORFÙ
INDIA
MOSCA
SARDEGNA bis
TENERIFE
PORTOGALLO
ALTRI

Palestra per tutti

È il tardo pomeriggio di febbraio. Il fumo esce dal camino di una vecchia casa di campagna. In cortile un'anziana nonna, sulla settantina, spacca la legna. Un vicino passa e le chiede:
- Buon pomeriggio nonna! Ti vedo spaccare la legna e mi chiedo dove saranno i tuoi nipoti?
- Sono andati in palestra.

La memoria

Un poliziotto ferma una signora ultraottantenne. Gentilmente le dice:
- Signora, perché tutta questa fretta? Ha superato abbondantemente il limite di velocità consentito.
- Lo so figliuolo, ma devo sbrigarmi prima di dimenticare dove sto andando.

Il nonno entra in una casa per adulti, ma non RSA, quella dove ci sono le donne a pagamento. Cammina a malapena appoggiandosi su un bastone. All'entrata la signora che gestisce il posto gli chiede:
- Nonno, perché sei venuto qui?
- Sa, io vorrei fare l'amore.
- Ma dai, vattene via. Hai già fatto il tuo.
- Sì? Allora pago: quanto le devo?

Cacciatore degli orsi

Un ottantenne, molto benestante, si vanta con il suo medico di aver recentemente sposato una ragazza di 23 anni, che lei è rimasta incinta e che lui presto diventerà padre. Il dottore lo guarda... e decide di raccontargli una storia:
- C'era una volta un cacciatore degli orsi. Spesso andava nel bosco per soddisfare la sua passione. Con tempo è diventato così bravo e agile che non aveva più alcuna paura. Un giorno, erroneamente ha preso un ombrello invece del suo fucile da caccia. Quando ha visto l'orso gli si è avvicinato, ha premuto l'ombrello e ha ucciso l'orso.
- Ma non è possibile! Qualcun altro doveva stare nelle vicinanze e aver ucciso l'orso.
- Ottimo, è quello che volevo dirle.

Rispetto per i figli

Lui ha 109 anni e la sua moglie 105. Sono davanti ad un giudice per chiedere il divorzio. Il giudice sfoglia le carte e dopo sposta lo sguardo verso la coppia:
- Va bene, non ci sono problemi legali, ma c'è una cosa che non capisco: perché avete aspettato così a lungo a chieder il divorzio?
- Aspettavamo che i nostri figlio fossero morti, per non farli soffrire.

Saggezza degli anziani

- Sto entrando in un'età che quando mi piego per allacciare i lacci delle scarpe, già penso cos'altro potrei fare quando sono già qui giù.

Scontro generazionale

Il nipote è venuto a visitare suo nonno paterno. Dopo un po' di chiacchiere su questo e quello, il nipote chiede:
- Nonno, ai tuoi tempi non esisteva l'Internet, pertanto nemmeno avevate a disposizione i cellulari, Google, e a qui tempi non esistevano neanche gli elaboratori elettronici. Ma voi, a scuola, cosa usavate?
- Il cervello, nipote mio.

Divisione dei compiti

Una coppia anziana si alza dal letto. Lui si rivolge a lei con tanta gentilezza:
- Cara, ci prepareresti il caffè?
- Certo caro. Senti, mentre io preparo il caffè, ti dispiacerebbe di lavarci i denti?

Un indovinello per quelli bravi in matematica

Ecco qui sotto un indovinello divertente. Attenti: per risolverlo, bisogna essere bravi in matematica.
- Ariberto quest'anno ha compiuto 76 anni. Sua moglie Jessica ha invece 25 anni. Quanti soldi ha Ariberto?

Le storie dei nonni

La famiglia si è riunita per Natale, come tutti gli anni. Dopo un ricco pranzo, il nonno si occupa del suo unico nipote e gli sta raccontando una delle suo storie quando faceva il partigiano durante la Seconda guerra mondiale.
- ... e così ci siamo persi. Eravamo su un sentiero alpino, erano meno 20 gradi, 2 metri di neve e noi non abbiamo mangiato da 3 giorni. Eravamo congelati ed affamati ed avanzavamo molto lentamente. All'improvviso, davanti a noi sono comparsi 15 lupi, affamati come noi...
- Ma nonno, anno scorso quando mi raccontavi questa storia, erano soltanto 4 lupi.
- Nipote mio, eri troppo piccolo per sentire tutta la verità.

BARZELLETTE