Barzellette

SpaziOso
BARZELLETTE
Buon Sesso
Circolo Vizioso
Corrida
Soldati
Mogli e mariti
La morale
Carabinieri
Umorismo nero
Le bionde
Anziani
LIBRI
VIDEO MUSICA
FOTO DIGITALI
FOTO DIVERTENTI
CURIOSITA'
POKER
RICETTE
SARDEGNA
ZAGABRIA
BELGRADO
SARAGOZZA
LAGHI ALPINI
MADRID
BERNINA EXPRESS
TURCHIA
BUDAPEST
BOAVISTA
AMSTERDAM
SUDAFRICA
NAPOLI E DINTORNI
ISOLA DI MAFIA
VALENCIA
COSTA AZZURRA
ORTONA
NAMIBIA
OMAN e DUBAI
TIBET e CINA
ISOLE EOLIE
PRAGA
CAMBOGIA
SIVIGLIA
CRACOVIA
NEW YORK
MAROCCO
COPENAGHEN
SAN PIETROBURGO
ALBANIA
SANTORINI
RIGA
ZANZIBAR
ISLANDA
GIAPPONE
EDIMBURGO
BARCELLONA
PROVENZA
ALBANIA e CORFÙ
INDIA
MOSCA
SARDEGNA bis
TENERIFE
PORTOGALLO
ALTRI

Circolo Vizioso

Un direttore di un'importante compagnia chiama la sua segretaria:
- Prepara le valige, andiamo all'estero per un viaggio d'affari di una settimana. E mi raccomando, non dimenticare quella biancheria intima che mi piace tanto.

La segretaria tornata a casa, dice al marito:
- Ciao caro. Sai vado all'estero per una settimana, per un viaggio d'affari. Dovrai pensare tu alla casa.

Il marito informa la sua amante:
- Mia moglie va via per una settimana. Trascorreremo tutto quel tempo insieme e faremo tutte quelle cose che ci piace fare.

L'amante informa un suo allievo al quale dà le lezioni di musica:
- Sarò molto impegnata la prossima settimana e dovremmo rimandare le lezioni a quella settimana dopo.

L'allievo, tutto contento, chiama suo nonno:
- Nonno, per una settimana non ho lezioni di musica, perché la maestra è impegnata. Cosa ne dici di andare a pescare insieme?

Il nonno (direttore di un'importante compagnia) chiama di nuovo la segretaria:
- Annullo il viaggio. Mio nipote ha una settimana libera e vuole trascorrerla con me pescando. Andremo in viaggio il mese prossimo.

La segretaria chiama il marito:
- Caro, il mio viaggio è stato annullato…

Il marito chiama l'amante:
- Non si fa niente questa settimana. E' stato annullato il viaggio di mia moglie.

L'amante chiama l'allievo:
- Senti, le lezioni le teniamo regolarmente. Vieni puntuale come al solito.

L'allievo chiama il nonno:
- Nonno, mi dispiace, ma la maestra ha detto che le lezioni saranno regolari. Ci tenevo tanto ma non ti posso fare compagnia.

Il nonno chiama la segretaria:
- Buone notizie, il viaggio si fa…

Un cane stanco

Era la tarda primavera. Faceva caldo, ma pioveva anche spesso. La vegetazione traeva il vantaggio di questa situazione favorevole e tutto era bello verde e profumato. Un vecchio cane stanco è entrato nel mio cortile. Dalla collana e dalla pancia ben nutrita ho visto che aveva una casa ed era ben curato. Mi si è avvicinato con calma e io gli ho dato una pacca sulla schiena. Poi mi ha seguito in casa, camminando lentamente lungo il corridoio. Si è rannicchiato in un angolo e si è addormentato. Un'ora dopo, si è avvicinato alla porta e l'ho fatto uscire dalla casa. Se n'è andato. Il giorno dopo è tornato, mi ha salutato in corridoio, è entrato e ha preso il suo posto nell'angolo, dormendo ancora per circa un'ora. Questa faccenda andava così avanti per diverse settimane. Per curiosità, ho inserito un pezzettino di carta alla sua collana con il seguente messaggio:
- Vorrei sapere chi possiede questo meraviglioso, caro cane e chiederglielo se sa che il cane viene da me ogni pomeriggio per fare un pisolino?
Il giorno dopo il cane è arrivato di nuovo, con un altro biglietto attaccata al collare:
- Vive in una casa con sei figli, due dei quali hanno meno di tre anni, quindi cerca di dormire un po'. Posso venire domani anche io con lui?

Corrida