Umorismo nero

SpaziOso
BARZELLETTE
Buon Sesso
Circolo Vizioso
Corrida
Soldati
Mogli e mariti
La morale
Carabinieri
Umorismo nero
Le bionde
LIBRI
VIDEO MUSICA
FOTO DIGITALI
FOTO DIVERTENTI
CURIOSITA'
POKER
RICETTE
SARDEGNA
ZAGABRIA
BELGRADO
SARAGOZZA
LAGHI ALPINI
MADRID
BERNINA EXPRESS
TURCHIA
BUDAPEST
BOAVISTA
AMSTERDAM
SUDAFRICA
NAPOLI E DINTORNI
ISOLA DI MAFIA
VALENCIA
COSTA AZZURRA
ORTONA
NAMIBIA
OMAN e DUBAI
TIBET e CINA
ISOLE EOLIE
PRAGA
CAMBOGIA
SIVIGLIA
CRACOVIA
NEW YORK
MAROCCO
COPENAGHEN
SAN PIETROBURGO
ALBANIA
SANTORINI
RIGA
ZANZIBAR
ALTRI

Tradizione

Il presidente delle Nazioni Unite viene a fare visita ad una nazione africana. All'aeroporto lo aspetta un autista e una limousine con 8 porte. Entra e partono per la capitale che si trova una trentina di chilometri dall'aeroporto. Prendono l'autostrada, tutta nuova, molto bella e moderna, e in lontananza si vedono già i grattacieli futuristici della città. Ad un certo punto ci sono due giovani autostoppisti che chiedono un passaggio. Uno alto e magro e l'altro basso e grasso, e visto che siamo in Africa tutti e due di colore, nero per intenderci. Il presidente chiede all'autista di imbarcare questi due indigeni con l'idea di fare una chiacchierata con loro per farsi raccontare direttamente dalla popolazione come vanno le cose. I due ragazzi salgono in macchina e dicono di andare anche loro nella capitale. Si scopre che il ragazzo alto parla anche un inglese fluente e così il presidente gli chiede di raccontargli un po' la sua storia.

- Sono di una tribù che si trova qui vicino e visto tutto questo progresso di ultimi anni mi sono iscritto all'università e studio ingegneria. Sono al quarto anno, vado abbastanza bene e spero di laurearmi l'anno prossimo. Normalmente vado in città con la mia macchina ma oggi si è guastata e sono stato costretto a fare l'autostop.

- Bene, e tuo amico basso cosa fa nella vita?

- Lui è la mia merenda.

Senso civico

Nella profonda notte due scheletri camminano per città e uno di loro si trascina dietro la lapide.
- Ma perché stai portando con te la lapide?
- Non posso andare in giro senza documenti.

Una barzelletta, cioè battuta, inventata da me

- Cosa si ottiene dopo lo scontro tra una Mini ed una Kia?
- MinKia!

Miracolo

Pierino va da un veggente. Aveva sentito parlare dalle altre persone che era un uomo santo e che riusciva a vedere il futuro e che non commetteva mai errori. Dopo mezz’ora di attesa, Pierino entra dal veggente e si siede sulla sedia. Stava zitto, ricordandosi che gli dicevano che non bisognava pronunciare nemmeno una parola. Il veggente lo guarda per 5 minuti, si alza e gli si avvicina. Gli posa la mano sulla fronte e dopo pochi secondi dice:
- Tu camminerai.
Pierino uscendo dalla stanza e scendendo per le scale pensa: “Soldi sprecati! Ma che idiota quello là. Io posso camminare anche senza di lui”.
Apre il portone, esce per strada e vede che non c’è la sua Panda.

Indovino

Pierino ha deciso di visitare un indovino. Suona al campanello del portone e sente la voce:
- Chi è?
- Ma che cavolo di indovino sei se non sai chi sono?

Le bionde