Torta di castagne

SpaziOso
BARZELLETTE
LIBRI
VIDEO MUSICA
FOTO DIGITALI

FOTO DIVERTENTI


CURIOSITA'
POKER
RICETTE
Pollo alla thailandese
Ricette con zucca
Torta di castagne
Funghi e patate
Jota
Tortelli di zucca
Limoncello
Dolce di miele
Torta Esterhazy
SARDEGNA
ZAGABRIA
BELGRADO
SARAGOZZA
LAGHI ALPINI
MADRID
BERNINA EXPRESS
TURCHIA
BUDAPEST
BOAVISTA
AMSTERDAM
SUDAFRICA
NAPOLI E DINTORNI
ISOLA DI MAFIA
VALENCIA
COSTA AZZURRA
ORTONA
NAMIBIA
OMAN e DUBAI
TIBET e CINA
ISOLE EOLIE
PRAGA
CAMBOGIA
SIVIGLIA
CRACOVIA
NEW YORK
MAROCCO
COPENAGHEN
SAN PIETROBURGO
ALBANIA
SANTORINI
RIGA
ZANZIBAR
ISLANDA
ALTRI

Mi scuso con tutti perché la ricetta che sto per scrive non è giapponese. Il corso è stato rimandato a gennaio quando la mia amica tornerà dal Giappone. Sono sicura che la torta di castagne che ho preparato sarà di vostro gradimento. La faccio in autunno una volta sola perché l'ho promesso a mio marito che va pazzo per questa torta. E' un po' laboriosa, ma una volta assaggiata non si può non farla almeno una volta l'anno. Cuocere e pulire le castagne è un lavoro ma tutto il resto è semplice.

Per il pan di spagna bisogna preparare 140 g di castagne cotte e poi passate con il schiaccia patate. Altri ingredienti sono:

100 g
180 g
20 g
6
cioccolato grattugiato
zucchero
farina
uova

I rossi d'uovo si sbattono con lo zucchero e 2-3 cucchiai di acqua calda; dopo qualche minuto quando i rossi iniziano ad essere chiari e spumosi, (l'acqua aiuta a scogliere meglio lo zucchero) i bianchi si montano a neve ferma e si mescolano con altri ingredienti a mano, mai con lo sbattitore elettrico. L'impasto si versa in una tortiera ed inforna a 160 gradi per circa 1 ora.

La torta si taglia una o due volte che dipende dalla grandezza della tortiera che si usa. E' meglio usare uno stampo non troppo grande per poter tagliare due volte la torta. Per riempirla bisogna preparare la panna montata con 250 cl di panna fresca lavorata con 2-3 cucchiai di zucchero a velo. Prima di mettere la panna, spalmiamo il pan di spagna di castagne con la marmellata di frutti di bosco. La glassa al cioccolato con la quale si copre la torta si prepara con 50 g di cioccolato fondente, 50 g zucchero a velo, 2 cucchiai di latte e 25 g di burro. Il procedimento è il seguente: prima sciogliere lo zucchero nel latte a fuoco basso senza farlo bollire, poi sciogliere il cioccolato, spegnere il fuoco e aggiungere il burro sempre girando.

Ed ecco a voi il risultato, direi niente male - alta pasticceria di casa mia.

Torta di castagne sui piatti e tagliata

Già sento la voce "è una bomba calorica". Ma cosa dici, è una torta fantastica e per niente cosi calorica come può sembrare (ti devo ricordare che il burro quasi non c'è). Il sapore ed il profumo di castagne, il cioccolato ed i frutti di bosco sono per il palato come la musica di Mozart per le orecchie. Quando si assaggia una fetta di questa torta i pensieri si tingono di rosa e con un bicchiere di vino rosso le labbra si aprono in un sorriso, hai voglia di abbracciare qualcuno, di scrivere una poesia. Ricordatevi che i sapori e gli odori hanno una grande potenza e possono risvegliare ricordi e suscitare emozioni. Non ho esagerato con la descrizione precedente.

La felicità non è un peccato, le cose che ci rendono felici sono le cose buone, fanno bene. Cerchiamo ogni giorno di fare qualcosa di buono che ci rende felici.

Funghi e patate